Home » » Linee guida per valorizzare il patrimonio informativo Rubriche

Linee guida per valorizzare il patrimonio informativo

15/12/2016 | moltocomuni |

Condividi questo articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

L’Agenzia per l’Italia Digitale (Agid) ha reso disponibile il nuovo documento di riferimento per le PA che pubblicano i propri dati secondo il paradigma dei dati aperti.

Le Linee Guida Nazionali per la Valorizzazione del Patrimonio Informativo Pubblico 2016 agevolano, attraverso una vera e propria check list, la pubblicazione dei dati di tipo aperto da parte delle pubbliche amministrazioni.

In particolare, le nuove Linee Guida, semplificate rispetto alla precedente versione, pongono particolare attenzione su due aspetti fondamentali: da un lato, la piena coerenza con la direttiva PSI 2.0 e con la normativa nazionale di recepimento e, dall’altro, l’introduzione del profilo nazionale di metadati DCATAP_ IT per la documentazione dei dati della PA.


Per approfondimenti, va al sito Agid

Linee guida per valorizzare il patrimonio informativo ultima modidfica: 2016-12-15T22:06:56+00:00 da moltocomuni

tags

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condividi questo articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Moltocomuni