Home » Appalti e contratti » Escussione della garanzia provvisoria solo in fase di aggiudicazione Appalti e contratti

Escussione della garanzia provvisoria solo in fase di aggiudicazione

30/01/2019 | Simonetta Fabris |

La garanzia provvisoria “copre la mancata sottoscrizione del contratto dopo l’aggiudicazione dovuta ad ogni fatto riconducibile all’affidatario o all’adozione di informazione antimafia interdittiva emessa ai sensi degli articoli 84 e 91 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159”.

La garanzia opera anche nel caso di mancanza dei requisiti di ordine generale e speciale dichiarati in sede di partecipazione alla gara, ma nella fase successiva all’aggiudicazione e prima della stipula del contratto pertanto nei soli confronti dell’aggiudicatario.


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


Escussione della garanzia provvisoria solo in fase di aggiudicazione ultima modidfica: 2019-01-30T18:50:35+00:00 da Simonetta Fabris

© Riproduzione riservata

tags

Stampa articolo
Moltocomuni