Home » Appalti e contratti » Sull’affidamento di appalti a titolo gratuito alla luce del Codice dei contratti Appalti e contratti

Sull’affidamento di appalti a titolo gratuito alla luce del Codice dei contratti

05/10/2017 | moltocomuni |

Condividi questo articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone

La logica concorrenziale che presidia, per la matrice eurounitaria, il Codice degli appalti pubblici, non esclude la possibilità di bandire una gara in cui l’utilità economica del potenziale contraente non è finanziaria ma insita nel ritorno di immagine derivante dall’esecuzione della prestazione contrattuale.


Lock_iconContenuto riservato agli utenti registrati.
Inserisci le tue credenziali per accedere ai contenuti protetti o crea un account.

Sull’affidamento di appalti a titolo gratuito alla luce del Codice dei contratti ultima modidfica: 2017-10-05T21:25:13+00:00 da moltocomuni

tags

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condividi questo articolo:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Moltocomuni