Home » Bilancio, programmazione e controllo » Regole di legittimità delle spese delle pubbliche amministrazioni e azione di indebito arricchimento Bilancio, programmazione e controllo

Regole di legittimità delle spese delle pubbliche amministrazioni e azione di indebito arricchimento

07/01/2019 | moltocomuni |

La sentenza della Cassazione, che si annota, ancorché riferita ad un quadro normativo risalente nel tempo (inizi anni’90) e da tempo non più vigente, è ancora attuale  perché conferma alcune regole generali validi anche nel l’attuale ordinamento contabile, in materia di: forma del contratto,  divieto di proroga dei contratti, impegni di spesa, debiti fuori bilancio e azione di indebito arricchimento.


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


Regole di legittimità delle spese delle pubbliche amministrazioni e azione di indebito arricchimento ultima modidfica: 2019-01-07T10:10:38+00:00 da moltocomuni
Stampa articolo
Moltocomuni