Home » Cosa ne pensa la Corte dei Conti » Assunzione degli impegni di spesa, competenza esclusiva dei dirigenti Cosa ne pensa la Corte dei Conti

Assunzione degli impegni di spesa, competenza esclusiva dei dirigenti

15/07/2018 | Stefania Fabris |

L’assunzione degli impegni di spesa non può avvenire con atto di giunta comunale ma deve essere operata dai dirigenti perché rientrante negli atti di gestione finanziaria di loro competenza ai sensi dell’art. 107, comma 3, lett. d, T.U.E.L.


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


Assunzione degli impegni di spesa, competenza esclusiva dei dirigenti ultima modidfica: 2018-07-15T16:59:32+00:00 da Stefania Fabris

tags

Stampa articolo
Moltocomuni