Home » Bilancio, programmazione e controllo, Gestione del personale, Tributi » La complessità delle norme amministrativo – contabili non esclude il peculato Bilancio, programmazione e controllo Gestione del personale Tributi

La complessità delle norme amministrativo – contabili non esclude il peculato

10/11/2018 | Stefania Fabris |

La condotta del pubblico funzionario è sempre sanzionabile in caso di utilizzo di somme di natura pubblica in macroscopica violazione del procedimento amministrativo ovvero senza alcun riferimento alle finalità istituzionali dell’amministrazione


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


La complessità delle norme amministrativo – contabili non esclude il peculato ultima modidfica: 2018-11-10T23:42:39+00:00 da Stefania Fabris

tags

Stampa articolo
Moltocomuni