Home » Gestione del personale » Sulla stabilizzazione dei lavoratori precari presso le province delle Regioni a statuto speciale Gestione del personale

Sulla stabilizzazione dei lavoratori precari presso le province delle Regioni a statuto speciale

10/11/2016 | Simonetta Fabris |

Il divieto di nuove assunzioni presso le provincie italiane, nelle more del processo per la loro riforma, non trova immediata applicazione nell’ambito delle procedure di stabilizzazione operate dalle province appartenenti a regioni a statuto speciale.


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


Sulla stabilizzazione dei lavoratori precari presso le province delle Regioni a statuto speciale ultima modidfica: 2016-11-10T20:59:29+00:00 da Simonetta Fabris

tags

Stampa articolo
Moltocomuni