Home » Sicurezza alimentare » Le indicazioni sull’origine di ingrediente primario in etichetta Sicurezza alimentare

Le indicazioni sull’origine di ingrediente primario in etichetta

31/05/2018 | |

Condividi questo articolo:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Il REG UE 775/2018 approvato il 16 aprile 2018 è stato pubblicato il 29 maggio 2018 in Gazzetta Ufficiale Europea e riporta le indicazioni dell’origine dell’ingrediente primario in etichetta.

L’origine dell’ingrediente primario è stato nell’ultimo periodo oggetto di dibattito in Europa ma anche in Italia, essendo che il REG UE 1169/2011 all’art 26 prevede che le norme e i requisiti generali per l’indicazione del paese d’origine o del luogo di provenienza degli alimenti, si applichino fatte salve le specifiche disposizioni
dell’Unione.

In pratica gli Stati membri possono fare dei decreti in attesa delle decisioni dell’Europa, sempre che questi decreti rispettino l’iter legislativo previsto. E proprio in questo ultimo periodo l’Europa si è espressa a riguardo, con il REG UE 775/2018.


Lock_iconContenuto riservato agli utenti registrati.
Inserisci le tue credenziali per accedere ai contenuti protetti o crea un account.

Le indicazioni sull’origine di ingrediente primario in etichetta ultima modidfica: 2018-05-31T23:44:10+00:00 da Matteo Fadenti

tags

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condividi questo articolo:
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email

Matteo Fadenti

http://www.sicurgarda.com

Rubrica: Sicurezza e salute nei posti di lavoro, Sicurezza alimentare Matteo Fadenti laureato presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di Brescia in tecniche della Prevenzione dell'ambiente e dei luoghi di lavoro con il massimo dei voti e la lode. Master in Scienze dell'Alimentazione e Dietetica Applicata. Formatore qualificato e consulente in materia di sicurezza sul lavoro e sicurezza alimentare. Direttore del centro di Formazione AiFOS Sicurgarda snc (www.sicurgarda.com), Consigliere Nazionale AiFOS (Associazione Italiana Formatori e Operatori della Sicurezza sul Lavoro www.aifos.org) e segretario del comitato scientifico. Effettua studi e ricerche sul rapporto tra l'alimentazione e la sicurezza sul lavoro in collaborazione con diverse Università.

Moltocomuni