Home » Seminari » Come scrivere i contratti, le convenzioni, gli accordi, le convenzioni urbanistiche

Scheda corso

Seminario

Come scrivere i contratti, le convenzioni, gli accordi, le convenzioni urbanistiche

Torino (Chivasso)
Sala Consiliare del Municipio, in Piazza Carlo Alberto dalla Chiesa, 7
Visualizza mappa
  • Corso intero
  • 15/03/2019
  • 9.00 - 14.00
  • Iscrizioni chiuse

Regole. Errori da evitare. Adempimenti. Aspetti fiscali.


L’obiettivo del seminario è di fornire ai partecipanti le conoscenze concettuali e applicative necessarie per la redazione dei contratti.


In collaborazione con LineaPA di Ivrea

Segretari comunali e personale che, a vario titolo, redige schemi di contratti.

Come scrivere i contratti, le convenzioni, gli accordi, le convenzioni urbanistiche ultima modidfica: 2019-01-18T13:43:12+02:00 da La redazione

Leggi la versione completa del programma con le condizioni di partecipazione

Il contratto: cenni su definizione civilistica di contratto; termine, condizione e modo; clausole vessatorie, inadempimento; termine essenziale; penali; risoluzione; recesso; decadenza; cessione; foro competente

La capacità negoziale degli enti locali – Limiti del ricorso ai moduli negoziali

Le diverse tipologie di contratti. I contratti ordinari e i contratti di diritto pubblico – Contratti attivi e passivi – Contratti misti – Contratti atipici – Contratto di donazione – Contratti aleatori Contratti accessivi a provvedimento (accordi procedimentali ed accordi sostitutivi di provvedimento; accordi tra pubbliche amministrazioni) – Contratto di appalto – Le convenzioni urbanistiche – I contratti di acquisto e di alienazione immobiliari (cenni) – I contratti di locazione attiva e passiva (cenni)

La forma scritta. Obbligo della forma scritta e conseguenze della sua mancanza sul rapporto obbligatorio (cosa ne pensa la Cassazione) – Le varie forme di contratto: atto pubblico notarile informatico; atto in forma pubblica amministrativa; scrittura privata; scambio di lettere per le procedure negoziate  o per gli affidamenti di contratti di importo inferiore a 40.000

L’obbligo del contratto informatico – Ambito di applicazione ed aspetti pratici

Le formule del contratto. La registrazione a repertorio – La dataLe Parti e la rappresentanza per procura (generale o speciale) – Le premesse (o narrativa) – Le decisioni negoziali

Esame di schemi tipo di:

  • contratto di appalto – scambio di lettere per corrispondenza
  • convenzione urbanistica
  • convenzione con il terzo settore

Adempimenti e aspetti fiscali (cenni)

Question time

Come scrivere i contratti, le convenzioni, gli accordi, le convenzioni urbanistiche ultima modidfica: 2019-01-18T13:43:12+02:00 da La redazione

Luigi ALFIDI, segretario generale, autore di pubblicazioni varie su tematiche di interesse del sistema delle autonomie locali; formatore in corsi per pubblici dipendenti.

L’organizzazione si riserva la scelta del nominativo del docente o la sua sostituzione con altro con analoghe competenze professionali.

Come scrivere i contratti, le convenzioni, gli accordi, le convenzioni urbanistiche ultima modidfica: 2019-01-18T13:43:12+02:00 da La redazione

80,00 € + IVA (se dovuta)

  • € 70,00 dal 2° partecipante dello stesso Ente
  • Sconti personalizzati per iscrizioni superiori a 4.

Per gli Enti abbonati alla formazione di LineaPA verranno scalate 5 ore (pari a 85,00 euro)

La fatturazione sarà a cura di Nomodidattica srl.

IVA esente per PA, ma bollo virtuale di 2€ per fatture di importo superiore a 77,47 €; IVA 22% per i privati

Come scrivere i contratti, le convenzioni, gli accordi, le convenzioni urbanistiche ultima modidfica: 2019-01-18T13:43:12+02:00 da La redazione

La quota di partecipazione comprende il materiale didattico (in formato elettronico), il rilascio dell'attestato di partecipazione (in formato elettronico) e il coffee break a metà mattina. Al termine del corso è prevista la verifica del gradimento.

Sarà fornito ai partecipanti un test, con domande a risposta multipla, per l’autovalutazione dell’apprendimento.

formazione@moltocomuni.it
Tel: 045 2596578
Cell: +39 334 6052253