Home » Corsi in-house » La fase di progettazione e svolgimento della gara di appalto

Scheda corso

Seminari

La fase di progettazione e svolgimento della gara di appalto

Verona (San Bonifacio)
Best Western Plus Soave Hotel, Località Ritonda, 82 (a circa 1,5 km dal casello dell’uscita San Bonifacio - autostrada A4; a circa 200m dalla stazione ferroviaria FS di San Bonifacio; ampio parcheggio gratuito adiacente alla struttura)
Visualizza mappa
  • Corso intero
  • 25/03/2020
  • 9.00 - 14.00

Operatori economici e qualificazione; motivi di esclusione e requisiti tecnico- professionali; soccorso istruttorio; avvalimento e subappalto


Profili normativi, criticità, orientamenti giurisprudenziali e aspetti operativi. Analisi di casi critici

L’evento formativo, di natura specialistica, si propone di approfondire alcuni istituti del codice dei contratti pubblici, attraverso l’esame della normativa, europea e nazionale, e degli orientamenti giurisprudenziali.

Sconti e promozioni per iscrizioni multiple e piccoli enti!

Amministratori locali, Segretari comunali; dirigenti e responsabili dei servizi tecnici e degli uffici gare e contatti; personale delle amministrazioni pubbliche, delle società in house; IPAB e altri organismi di diritto pubblico, addetto alle procedure di gara per l’acquisto di lavori, beni e servizi; liberi professionisti che operano nel settore dei contratti pubblici.

La fase di progettazione e svolgimento della gara di appalto ultima modidfica: 2020-01-16T10:41:16+01:00 da La redazione

Leggi la versione completa del programma con le condizioni di partecipazione

Motivi di esclusione e requisiti specifici

  •  Operatori economici ammessi a partecipare alle procedure. Raggruppamenti temporanei di imprese (RTI orizzontale, verticale e mista). Consorzi stabili e consorzi ordinari. La qualificazione nei lavori e nei servizi e forniture.
  • Requisiti di ordine generale dell’operatore economico e del subappaltatore. Catalogo delle fattispecie ed esame delle casistiche nuove e consolidate, con gli orientamenti giurisprudenziali e le massime ANAC. Le principali problematiche nella gestione dei motivi di esclusione.
  • Criteri di selezione – Requisiti di idoneità professionale – Requisiti di capacità economico-finanziaria Criticità in materia di requisiti di capacità tecnico-professionale – Criticità in materia di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici – Il Documento di Gara Unico Europeo (DGUE).
  • I mezzi di prova sull’assenza dei motivi di esclusione e il rispetto dei criteri di selezione. Le verifiche dei requisiti generali nel sottosoglia (LG ANAC n. 4).

 Il soccorso istruttorio

  • Quadro normativo
  • Istituto in generale e sue finalità
  • Istituto nel settore dei contratti pubblici, dopo il correttivo 2017
  • Finalità e regole
  • Procedimento
  • Profili pratici: cosa scrivere nei documenti di gara
  • Casi pratici, orientamenti giurisprudenziali e dell’ANAC

L’istituto dell’avvalimento

  •  Il contesto normativo, europeo e nazionale (sintesi)
  • L’istituto. Finalità. Avvalimento di garanzia ed operativo.
  • L’impresa ausiliaria. Il contratto di avvalimento
  • Esclusione dell’avvalimento. Opere super-specialistiche
  • Cosa scrivere nei documenti di gara
  • Casi pratici, orientamenti giurisprudenziali e dell’ANAC

Il subappalto

  •  Il subappalto nel Codice civile
  • Il subappalto nel codice dei contratti pubblici
  • Definizione, finalità, condizioni e limiti nella normativa nazionale sul subappalto
  • La sentenza del CGUE del 2019 sui limiti quantitativi al subappalto
  • Cosa scrivere nei documenti di gara
  • Contratto di subappalto
  • La conformità del subappalto alle direttive europee
  • Adempimenti SA per verifiche requisiti e pagamenti
  • Fattura elettronica

Question time

La fase di progettazione e svolgimento della gara di appalto ultima modidfica: 2020-01-16T10:41:16+01:00 da La redazione

ALESSANDRO BERTA, avvocato, direttore Associazione Industriali di Savona, esperto in contrattualistica pubblica. Formatore in corsi per dipendenti pubblici e di società partecipate.

L’organizzazione si riserva la scelta del nominativo del docente o la sua sostituzione con altro con analoghe competenze professionali.

La fase di progettazione e svolgimento della gara di appalto ultima modidfica: 2020-01-16T10:41:16+01:00 da La redazione

100 € + IVA (se dovuta)

  • Per i Comuni con meno di 10mila ab: 80 €, con bollo virtuale in fattura elettronica di 2 €
  • Dal secondo partecipante: 70 € (IVA esente per PA, con bollo virtuale in fattura elettronica di 2 € per importi superiori a 77,47 €)
  • Preventivi personalizzati per iscrizioni di almeno 4 partecipanti dello stesso studio professionale o Ente.

N.B. IVA esente per PA, ma bollo virtuale di 2€ per fattura di importo superiore ai 77,47€. Oltre IVA al 22% per i privati.

La fase di progettazione e svolgimento della gara di appalto ultima modidfica: 2020-01-16T10:41:16+01:00 da La redazione

La quota di partecipazione comprende il materiale didattico (in formato elettronico), il rilascio dell'attestato di partecipazione (in formato elettronico) e il coffee break a metà mattina. Al termine del corso è prevista la verifica del gradimento.

formazione@moltocomuni.it
Tel: 045 2596578
Cell: +39 334 6052253