Home » News » Bilancio consolidato 2018: dalla Sezione Autonomie le Linee guida per la relazione dei revisori News

Bilancio consolidato 2018: dalla Sezione Autonomie le Linee guida per la relazione dei revisori

28/07/2019 | Stefania Fabris

Con deliberazione n. N. 18/SEZAUT/2019/INPR, la Sezione per le Autonomie della Corte dei conti ha approvato le nuove “Linee guida per la relazione dei revisori sul bilancio consolidato degli enti territoriali per l’esercizio 2018”.

Tra le novità, viene in rilievo il nuovo format di relazione-questionario (con correlate note metodologiche) volto ad esaminare i profili patrimoniali riguardanti il bilancio consolidato ai sensi dell’art. 11-bis del d.lgs. n. 118/2011, ovvero:

  1. l’individuazione del GAP e dell’area di consolidamento
  2. le comunicazioni e le direttive per l’elaborazione del consolidato
  3. le rettifiche di pre-consolidamento e l’elisione delle operazioni infragruppo
  4. le verifiche dei saldi reciproci tra i componenti del gruppo
  5. le verifiche sul valore delle partecipazioni e del patrimonio netto
  6. le verifiche sui contenuti minimi della nota integrativa

Il questionario dovrà essere compilato on line e inviato alla Corte attraverso l’applicativo Con.Te. (contabilità territoriale).

Bilancio consolidato 2018: dalla Sezione Autonomie le Linee guida per la relazione dei revisori ultima modidfica: 2019-07-28T19:44:05+02:00 da Stefania Fabris

© Riproduzione riservata

Stampa articolo