Con comunicato del 29 gennaio 2018, il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, rende noto che il modello di certificazione informatizzato, da utilizzare da parte dei Comuni ai fini della richiesta dei contributi per interventi riferiti a opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio, è stato approvato con decreto del Ministero dell’interno del 29 gennaio 2018.

La trasmissione della certificazione dovrà essere effettuata esclusivamente dai Comuni interessati alla richiesta di contributo.

Ciascun Comune può fare richiesta di contributo per una o più opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio e non può chiedere contributi di importo superiore a 5.225.000 euro complessivi.

Si allegano istruzioni per la compilazione del modello.


Stampa articolo