Home » News » Il monito dell’Antritrust sulla mancata pubblicazione dei bandi di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale News

Il monito dell’Antritrust sulla mancata pubblicazione dei bandi di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale

02/02/2020 | Stefania Fabris

Con parere del 19 novembre 2019, l’Autorità garante per la concorrenza ed il mercato è intervenuta nuovamente sul tema della mancata pubblicazione dei bandi di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale e del mancato esercizio del potere sostitutivo attributo dalla legge al Ministero dello Sviluppo Economico.

A oggi, infatti, risultano essere stati pubblicati, su un totale di 177 ATEM, solo 28 bandi di gara. Delle gare espletate, soltanto due risultano aggiudicate, nonostante siano decorsi da tempo, per quasi tutti gli ATEM, i termini per l’attivazione del potere c.d. sostitutivo della Regione competente, come pure i due mesi decorsi i quali il Ministero dello Sviluppo Economico deve “sentita la Regione, intervenire per dare avvio alla gara nominando un commissario ad acta”.

In considerazione del grave vulnus concorrenziale che si produce nell’offerta del servizio, in ragione della mancata attivazione del meccanismo competitivo, l’Autorità ha pertanto sollecitato il Ministero a non ritardare ulteriormente l’avvio del proprio potere sostitutivo ai fini dell’avvio delle gare in tutti gli ambiti territoriali.

Il monito dell’Antritrust sulla mancata pubblicazione dei bandi di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale ultima modidfica: 2020-02-02T14:32:43+01:00 da Stefania Fabris

© Riproduzione riservata

Stampa articolo