Home » News » Le istruzioni alle amministrazioni pubbliche in materia di collocamento obbligatorio News

Le istruzioni alle amministrazioni pubbliche in materia di collocamento obbligatorio

02/07/2019 | La redazione

La Funzione Pubblica, con direttiva n. 1/2019: “Chiarimenti e linee guida in materia di collocamento obbligatorio delle categorie protette”, in corso di registrazione, ha dettato  alle amministrazioni pubbliche indirizzi applicativi e linee guida per una corretta ed omogenea applicazione della normativa sul collocamento obbligatorio.

La direttiva suddivide la trattazione della complessa normativa in materia nelle seguenti tre diverse Sezioni, all’interno delle quali sono esaminate le specificità e le modalità di assunzioni obbligatorie consentite:
 – Sezione prima: legge 12 marzo 1999, n. 68. Norme per il diritto al lavoro dei disabili e congiunti superstiti di cui all’articolo 18, comma 2;
 – Sezione seconda: legge 23 novembre 1998, n. 407. Nuove norme in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata;
 – Sezione terza: le categorie protette equiparate alle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata dell’articolo 1, comma 2, della legge 23 novembre 1998, n. 407.

Le istruzioni alle amministrazioni pubbliche in materia di collocamento obbligatorio ultima modidfica: 2019-07-02T10:26:16+02:00 da La redazione

© Riproduzione riservata

Stampa articolo