Nella seduta di giovedì 16 ottobre, la Conferenza Unificata dovrà rendere i pareri di competenza sullo schema di ddl per la riorganizzazione delle pubbliche amministrazioni e su quello per la conversione in legge del DL n. 133/2014.

Parimenti, dovrà essere raggiunta l’intesa, a norma del dl 66/2014, sugli schemi di Dpcm relativi, rispettivamente, all’istituzione del tavolo tecnico dei soggetti aggregatori che svolgono attività di centrali di committenza e alla definizione dei requisiti per l’iscrizione nell’elenco dei predetti soggetti.

 


Stampa articolo