Home » News » Ulteriore differimento dei termini per il bilancio per gli ee.ll. in procedura di riequilibrio finanziario News

Ulteriore differimento dei termini per il bilancio per gli ee.ll. in procedura di riequilibrio finanziario

07/04/2019 | La redazione

Con comunicato del 4 aprile u.s., il Ministero dell’Interno – Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, rende noto che la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, nella seduta del 28 marzo 2019, ai sensi dell’art. 151 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (TUEL), ha espresso parere favorevole all’ulteriore differimento dal 31 marzo al 30 aprile 2019 del termine per l’approvazione del bilancio di previsione 2019/2021 da parte degli enti locali con procedura di riequilibrio finanziario pluriennale, adottata ai sensi dell’art. 1, comma 714, della legge 28 dicembre 2015, n. 208.

Per i comuni interessati negli ultimi anni da gravi eventi sismici, ovvero dai sisma L’Aquila del 2009, del centro Italia dal 24 agosto 2016 e dell’area etnea del 28 dicembre 2018, il predetto termine viene invece ulteriormente differito dal 31 marzo al 30 giugno 2019.

Il relativo decreto del Ministero dell’interno è stato perfezionato in pari data ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta ufficiale.

 

Ulteriore differimento dei termini per il bilancio per gli ee.ll. in procedura di riequilibrio finanziario ultima modidfica: 2019-04-07T20:49:11+02:00 da La redazione

© Riproduzione riservata

Stampa articolo