Home » Rubriche » Continuità dei valori nel bilancio consolidato Bilancio, programmazione e controllo Revisione nell'ente locale Società e servizi pubblici

Continuità dei valori nel bilancio consolidato

Con l’avvicinarsi del 30 settembre gli enti di maggiore dimensione demografica sono chiamati (se non sperimentatori per la prima volta) alla redazione del bilancio consolidato, destinato a rappresentare i risultati economici, finanziari e patrimoniali del gruppo pubblico locale.


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


Continuità dei valori nel bilancio consolidato ultima modidfica: 2017-08-16T13:05:00+02:00 da Marco Rossi

© Riproduzione riservata

Stampa articolo

Marco Rossi

Rubrica: Bilancio, programmazione e controllo E’ cultore di ragioneria generale presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Genova; è curatore del sito ragioneriapubblica.it ; ha collaborato e collabora con alcune strutture che svolgono attività di ricerca, consulenza e formazione. E’ relatore in convegni in materia di enti locali e autore di pubblicazioni in materia di enti locali. Collabora con diverse riviste di rilevante diffusione.