Home » Seminari » L’aggiornamento del PTPCT 2019 – 2021 e le semplificazioni per i comuni sotto i 15mila ab.

Scheda corso

Seminario

L’aggiornamento del PTPCT 2019 – 2021 e le semplificazioni per i comuni sotto i 15mila ab.

Vicenza (Lonigo)
Nuova sala riunioni, Villa Mugna (Municipio, pertinenze Villa)

Indirizzi del PNA (aggiornamento 2018) - Ruolo e funzioni del RPCT - Tecnica di elaborazione e procedura adozione del PTPCT - Contenuti obbligatori del Piano. Responsabilità.


L’obiettivo del seminario è di fornire ai partecipanti le conoscenze concettuali e applicative necessarie per verificare il PTPCT elaborato secondo le novità introdotte dall'aggiornamento 2018 al PNA.

  • Corso intero
  • 16/01/2019
  • 9.00 - 14.00
  • Iscrizioni chiuse

Segretari comunali; responsabili della prevenzione della corruzione, referenti e personale delle strutture di supporto al RPCT; dirigenti e responsabili dei servizi.

L’aggiornamento del PTPCT 2019 – 2021 e le semplificazioni per i comuni sotto i 15mila ab. ultima modidfica: 2018-12-21T12:13:30+00:00 da moltocomuni

Leggi la versione completa del programma con le condizioni di partecipazione

Piano Nazionale Anticorruzione. Nuovi Indirizzi a seguito dell’aggiornamento 2018 al PNA

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza. Ruolo, compiti e responsabilità. Incompatibilità: fra RPCT e componente Nucleo di valutazione; fra RPCT e Responsabile della protezione dei dati personali. Rapporti fra ANAC e RPCT. Revoca e misure discriminatorie: garanzie procedurali

Elaborazione e approvazione del PTPCT. Divieto di redazione da parte di soggetti esterni. Definizione degli obiettivi strategici da parte degli organi politici. Elaborazione di un documento generale per l’approvazione da parte del Consiglio. Consultazione pubblica. Approvazione del Piano da parte della Giunta e Possibilità di procedura semplificata per i piccoli comuni.

Contenuto del PTPCT. Obiettivi strategici – Risultati conseguiti rispetto agli interventi previsti nel precedente P.T.P.C. –  Analisi circostanze esterne e interne – Metodologia di formazione e aggiornamento del Piano – Monitoraggio intermedio e verifica finale del P.T.P.C.T. – Aggiornamento del Piano in corso di esercizio: fattispecie, tempistica e modalità procedurali – Misure di organizzazione e per il personale (aggiornamento del Codice di comportamento dell’Amministrazione; interventi formativi; rotazione del personale; forme di controllo interno più significative, come strumento di informazione/supporto al PTPCT, in funzione di verifica della regolarità della gestione) – Pianificazione delle misure per i processi dell’Ente, relative alle aree generali ad elevato rischio di corruzione individuate nel PNA e a quelle ulteriori previste da questo Piano come specifiche dell’Ente – Monitoraggi e controlli sulle autodichiarazione presentate dai dirigenti e dai dipendenti, e dai fruitori di servizi pubblici o di attività amministrative – Indirizzi alle partecipate (misure pianificate dall’Ente in funzione della prevenzione della corruzione con riferimento alle politiche di gestione delle società e degli altri enti privati partecipati – Sezione amministrazione trasparente (nominativi dei responsabili di info/doc/dati detenuti dall’Ente e dei responsabili della loro pubblicazione (oppure, gli uffici responsabili dei info/doc/dati detenuti dall’Ente e quelli responsabili della loro pubblicazione); i dati/info/doc ulteriori rispetto a quelli obbligatori per legge che l’Ente ha deciso di pubblicare per valorizzare la trasparenza delle sue decisioni; le regole (flusso procedurale) per assicurare la pubblicazione dei doc/info/dati in maniera complete e aggiornata, nonché le misure organizzative in materia di accesso civico semplice e generalizzato).

Question time

L’aggiornamento del PTPCT 2019 – 2021 e le semplificazioni per i comuni sotto i 15mila ab. ultima modidfica: 2018-12-21T12:13:30+00:00 da moltocomuni

Giuseppe PANASSIDI, avvocato. Revisore di enti locali. Iscritto all’Elenco nazionale dei componenti degli OIV, è componente di nuclei di valutazione di enti locali; Giornalista pubblicista, dirige la rivista on line Moltocomuni. È stato segretario e direttore generale di comuni di medie e grandi dimensioni; di IPAB, Fondazioni ed aziende speciali. Autore di pubblicazioni varie su tematiche di interesse del sistema delle autonomie locali, ha pluriennale esperienza come formatore in corsi per pubblici dipendenti.

L’organizzazione si riserva la scelta del nominativo del docente o la sua sostituzione con altro con analoghe competenze professionali.

L’aggiornamento del PTPCT 2019 – 2021 e le semplificazioni per i comuni sotto i 15mila ab. ultima modidfica: 2018-12-21T12:13:30+00:00 da moltocomuni

80,00 € + IVA (se dovuta)

  • € 70,00 dal 2° partecipante dello stesso Ente
  • Sconti personalizzati per iscrizioni superiori a 5.

IVA esente per PA, ma bollo virtuale di 2€ per fatture di importo superiore a 77,47 €; IVA 22% per i privati

L’aggiornamento del PTPCT 2019 – 2021 e le semplificazioni per i comuni sotto i 15mila ab. ultima modidfica: 2018-12-21T12:13:30+00:00 da moltocomuni

La quota di partecipazione comprende il materiale didattico (in formato elettronico), il rilascio dell'attestato di partecipazione (in formato elettronico) e il coffee break a metà mattina. Al termine del corso è prevista la verifica del gradimento.

Sarà fornito ai partecipanti un test, con domande a risposta multipla, per l’autovalutazione dell’apprendimento.

formazione@moltocomuni.it
Tel: 045 2596578
Cell: +39 334 6052253

Moltocomuni