Home » Rubriche » Obbligo di sedute pubbliche per l’affidamento di contratti esclusi Appalti e contratti

Obbligo di sedute pubbliche per l’affidamento di contratti esclusi

07/08/2019 | La redazione |

Per l’affidamento dei contratti esclusi dall’applicazione del Codice è necessario lo svolgimento di una procedura di valutazione aderente ai principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità, pubblicità, previsti dall’art. 4 D. Lgs. n. 50/2016 e conseguentemente di sedute pubbliche di valutazione delle offerte pena l’illegittimità della procedura.


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


Obbligo di sedute pubbliche per l’affidamento di contratti esclusi ultima modidfica: 2019-08-07T21:59:29+02:00 da La redazione

© Riproduzione riservata

Stampa articolo