Home » Rubriche » Commissione UE: codice dei contratti da riscrivere su opere di urbanizzazioni, subappalto, motivi di esclusione e offerte anomale Appalti e contratti

Commissione UE: codice dei contratti da riscrivere su opere di urbanizzazioni, subappalto, motivi di esclusione e offerte anomale

10/02/2019 | La redazione |

Pubblichiamo la lettera inviata dalla Commissione europea di messa in mora dell’Italia in merito ad alcune disposizioni interne non conformi alle direttive UE 23, 24 e 25 del 2014 in diversi articoli del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, contenente il codice dei contratti pubblici come modificato dal decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56 e nell’articolo 16, comma 2-bis, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 come modificato dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, recante il Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia.


Contenuto riservato

Il contenuto di questo articolo è riservato agli utenti registrati.
o .


Commissione UE: codice dei contratti da riscrivere su opere di urbanizzazioni, subappalto, motivi di esclusione e offerte anomale ultima modidfica: 2019-02-10T14:56:19+02:00 da La redazione

© Riproduzione riservata

Stampa articolo